D50352

TAMIYA

Team Lotus Type 72D 1972 - Tamiya 12046

La Lotus 72 è un'auto britannica di Formula 1 che ha fatto il suo debutto in pista al Gran Premio di Spagna del 1970 e ha gareggiato in gare di F1 fino alla stagione 1976. I suoi designer erano Colin Chapman, Tony Rudd e Maurice Philippe. La Lotus 72 era alimentata da un unico motore Ford Cosworth DFV a 8 cilindri con una cilindrata di 3 litri. La Lotus 72 è stata sviluppata per sostituire un'altra Lotus di grande successo: il modello 49. Come il suo predecessore, utilizzava una monoscocca in alluminio e lo stesso motore, ma su molti altri livelli era un veicolo molto all'avanguardia nelle corse di F1. Innanzitutto si distingueva per la forma della carrozzeria e per gli spoiler che ne erano parte integrante. Il radiatore dell'acqua è stato posizionato sui lati dell'auto, non nel muso, il che ha notevolmente migliorato la distribuzione del peso e migliorato le proprietà aerodinamiche. Anche la sospensione ha subito notevoli modifiche. Alla fine, è nata una grande macchina da corsa, prima di molti altri progetti dei primi anni '70. I piloti su di esso hanno vinto due volte il campionato del mondo: nel 1970 e nel 1972. I piloti più famosi alla guida di questa vettura furono, tra gli altri: Jochen Rindt o Emmerson Fittipaldi. In totale, la Lotus 72 ha preso parte a 75 gare di F1, 20 delle quali vinte.

Ancora nessuna recensione qui!

Non è disponibile alcun allegato!


Prodotti correlati